Un viaggio in Spagna gratuito - Graziella Martina - Editori Vil Razza Dannata

Vai ai contenuti
 
 
Nell’anno in cui il paese ospite al Salone del Libro di Torino era la Spagna avevo proposto all’editore Veronesi  la traduzione del delizioso libro di Prosper Mérimée Voyage en Espagne. Gli avevo anche detto che lo avrei tradotto gratuitamente. In fondo, non c’era poi molta differenza tra il fare il lavoro gratis e ricevere quei pochi euro che mi erano stati concessi per gli altri.
 
P. S. Recentemente ho cercato questo libro, intitolato Viaggio in Spagna, sia in libreria che sul sito di Amazon, senza trovarlo. Risultava esaurito. Allora ho scritto all’editore, che, ancora una volta non si è smentito. Dato che la traduzione non gli era costata nulla, avrebbe potuto avere un gesto di magnanimità ed inviarmene alcune copie omaggio. “A fat chance to that!” come dicono gli inglesi. Infatti, mi ha detto di tornare alla libreria dove ero già stata e dove, dietro sua sollecitazione, questa volta lo avrei trovato. E dato che VeroCrook si lamenta sempre che i libri non vendono, mi sentirei di aggiungere che, se è così difficile trovarli, non c’è da stupirsi della cosa...




Torna ai contenuti